Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo PianoRiparto Feasr periodo 23-27, gli assessori regionali s’incontrano il 10 maggio

Riparto Feasr periodo 23-27, gli assessori regionali s’incontrano il 10 maggio

Il prossimo 10 maggio gli assessori all’agricoltura delle Regioni e Province autonome si riuniranno in presenza per confrontarsi sui criteri di riparto dei fondi Feasr, a valere sul Secondo pilastro della Politica agricola comune (Pac), e giungere ad una posizione comune in merito alle osservazioni dei Servizi della Commissione sul Piano strategico nazionale per la Pac 23-27, presentato dall’Italia lo scorso 31 dicembre.

E’ quanto ha anticipato l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo, in un post pubblicato su Facebook nel quale ha commentato la riunione della Commissione Politiche agricole (Cpa), che si è svolta in videoconferenza ieri, 22 aprile.

“Come Regione Campania – ha scritto l’assessore – ho già istituito una task dedicata a recepire le osservazioni ricevute a livello nazionale per calarle nel nostro contesto regionale ed avanzare proposte da portare in Cpa”.

“Nel corso della riunione di ieri ho condiviso – ha sottolineato Caputo – la proposta avanzata dalla Regione Liguria di istituire un incentivo fiscale per il recupero e la manutenzione del territorio agricolo e forestale. Ritengo questa iniziativa molto attuale e utile, alla luce del conflitto russo-ucraino, per addivenire ad un maggior grado di autosufficienza agroalimentare e facilitare il recupero dei terreni agricoli e forestali abbandonati”.

“Ho avuto anche modo di evidenziare nuovamente la necessità di fare un focus sulla gestione del rischio in agricoltura ed evitare applicazioni distorsive e diversificate a seconda dei contesti regionali” ha concluso l’assessore Caputo nel post.

 

Leggi anche