Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeDicono di noiRassegna stampaPsr, lo scontro tra regioni sul Feasr passa di mano

Psr, lo scontro tra regioni sul Feasr passa di mano

Estratto dell’articolo pubblicato da Agronotizie.imagelinenetwork.com il 27 gennaio 2021 – Il tentativo delle regioni del Centro-Nord Italia di ottenere molti più fondi Ue per i Programmi di Sviluppo Rurale nel periodo transitorio 2021-2022 dal Feasr e dal Next generation Eu – una torta da circa 3,9 miliardi di euro – ha subito una battuta d’arresto nella Commissione Politiche Agricole della Conferenza Stato-Regioni.

La ripartizione dei circa 3,9 milioni di euro finisce ai presidenti delle regioni con due proposte diverse tra loro e apparentemente inconciliabili. Le regioni del Mezzogiorno, con la Campania in testa, chiede l’applicazione dei vecchi criteri fino al 2022 ed una ridiscussione insieme al Primo pilastro dal 2023.

VAI ALL'ARTICOLO COMPLETO

Foto tratta da pixabay.com

Share With: