Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo PianoPsr, sostegno al comparto vinicolo: 3 milioni di euro a 471 Pmi

Psr, sostegno al comparto vinicolo: 3 milioni di euro a 471 Pmi

Con decreto dirigenziale n. 217 del 30 giugno 2021 la Regione Campania ha approvato gli elenchi delle domande ammesse e non ammesse a finanziamento relative al bando di attuazione – adottato ed integrato nel febbraio scorso (per saperne di più clicca QUI) – della tipologia d’intervento 21.1.2 “Sostegno alle Pmi attive nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo” del Psr.

Le istanze ammesse a finanziamento sono 471 per un importo di circa 3 milioni di euro.

Le domande ammissibili a finanziamento con riserva sono 18 mentre quelle non ammesse sono 39.

Il beneficiario dovrà presentare domanda di pagamento del contributo ammesso in modalità informatica, presso il Centro di Assistenza Agricola (Caa) nel quale è stata presentata domanda di sostegno, entro 60 giorni dalla pubblicazione del decreto n. 217/2021 sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania (Burc) e secondo la procedura di cui al vademecum ‘Allegato 4’ al decreto 217/2021.

Grazie alla tipologia 21.1.2 del Psr, la Regione Campania garantisce un sostegno finanziario – sotto forma di bonus a fondo perduto fino ad un massimo di 50mila euro – alle Pmi che operano nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo, tra le più colpite dalla crisi innescata dalla pandemia da Covid-19.

VAI ALLO SPECIALE COVID-19

Foto tratta da pixabay.com