Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo PianoUcraina, l’annuncio del commissario Wojciechowski: 1,5 miliardi dalla Pac per sostenere l’agricoltura Ue

Ucraina, l’annuncio del commissario Wojciechowski: 1,5 miliardi dalla Pac per sostenere l’agricoltura Ue

Impiego, per la prima volta, della riserva di crisi da 500 milioni di euro della Politica agricola comune (Pac) più il cofinanziamento da parte degli Stati membri di misure di emergenza extra da 1 miliardo nonché deroga agli obblighi della Pac sui terreni “a riposo” per far fronte al caro prezzi energia e materie prime, reso più grave dall’invasione russa dell’Ucraina. Sono alcune delle misure straordinarie “a breve termine” per gli agricoltori su cui la Commissione sta lavorando.

Lo ha annunciato il commissario europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale, Janusz Wojciechowski, nel corso dell’audizione, dedicata all’evoluzione della situazione sui mercati agricoli dell’Ue a seguito del conflitto in Ucraina, che si è svolta ieri, 17 marzo 2022, in Commissione per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale (Agri) del Parlamento europeo.  E’ quanto si legge sul portale Ansa.it

Da altre fonti si apprende che la deroga agli vincoli della Pac sui terreni “a riposo” riguarderà esclusivamente la coltivazione delle colture proteiche e che, per consentire agli Stati membri di stanziare aiuti a favore degli agricoltori, la Commissione sta valutando “un accordo per gli aiuti pubblici”, sulla falsariga di quello adottato per sostenere il mercato durante la pandemia di Covid-19.

Il pacchetto di misure a sostegno del settore agricolo pesantemente colpito dagli effetti della guerra in Ucraina rientra in un più articolato piano d’azione per la sicurezza alimentare che sarà presentato dalla Commissione europei nei prossimi giorni.

 

Leggi anche

Foto tratta dal portale del Parlamento europeo