Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo PianoRiparto Feasr periodo 23-27, via libera dalla Conferenza Stato-Regioni

Riparto Feasr periodo 23-27, via libera dalla Conferenza Stato-Regioni

La Conferenza Stato-Regioni ha sancito l’intesa, siglata il 13 giugno scorso da Province autonome e  Regioni in seno alla Commissione Politiche agricole (Cpa), per la ripartizione dei fondi Feasr – pari a circa 16 miliardi di euro – assegnati all’Italia a sostegno degli interventi di sviluppo rurale contenuti nel Piano strategico nazionale della Politica agricola comune (Pac) 23-27.
In una nota del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (per la versione completa leggi QUI) si legge che “l’accordo ha trovato la condivisione di tutte le Regioni e Province autonome, grazie anche al forte impegno finanziario messo in campo dal Governo che prevede un cofinanziamento nazionale nettamente superiore rispetto al passato ed un’assegnazione nazionale aggiuntiva da integrare nella programmazione del Piano strategico 23-27, destinata alle Regioni la cui quota Feasr è diminuita a seguito dell’utilizzo dei nuovi criteri, rispetto ai cosiddetti criteri storici”.

 

Leggi anche