Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo PianoProgramma di Sviluppo Rurale Nazionale, on line la nuova versione

Programma di Sviluppo Rurale Nazionale, on line la nuova versione

E’ on line la versione 10.0 del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (Psrn) 2014-2020, approvata dalla Commissione europea con Decisione C (2020) 8978 dell’8 dicembre 2020Lo rende noto il portale del Programma.

La prima novità riguarda lo spostamento di risorse pubbliche, per complessivi 26 milioni di euro, dalla sottomisura 4.3 “Infrastrutture irrigue” alla sottomisura 17.1 “Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante”.

Introdotto, poi, lo strumento dello “standard value”, vale a dire i valori unitari massimi assicurabili e proteggibili, per la determinazione dell’importo da ammettere a sostegno nell’ambito delle sottomisure 17.1 “Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante” e 17.2 “Fondi di mutualizzazione per le avversità atmosferiche, per le epizoozie e le fitopatie”.

“L’applicazione degli standard value – si legge sul portale – alleggerisce gli adempimenti burocratici in capo agli agricoltori, favorendo al tempo stesso una maggiore partecipazione delle aziende agricole al sistema assicurativo agevolato e un più facile accesso ai fondi di mutualizzazione.

Sempre in tema di gestione del rischio, la nuova versione del Programma ha inserito la risicoltura e la suinicultura quali nuovi Ist (Income Stabilization Tool) settoriali per la sottomisura 17.3 “Ist – Strumento di stabilizzazione del reddito”.

“L’estensione dell’Ist a nuovi settori – sottolinea il portale – rende lo strumento più attrattivo e idoneo a mitigare i fenomeni di variabilità dei redditi in agricoltura, in previsione peraltro di una difficile congiuntura sul piano economico e occupazionale e di una prevedibile intensificazione del fenomeno della volatilità dei prezzi”.

 

Per la nuova versione del Psrn clicca QUI