Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo PianoAiuti di Stato, agricoltura: la Commissione approva nuovo regime italiano da 1,2 miliardi

Aiuti di Stato, agricoltura: la Commissione approva nuovo regime italiano da 1,2 miliardi

Il 18 maggio 2022 la Commissione europea ha approvato un regime di aiuti dello Stato italiano da 1,2 miliardi di euro a sostegno delle imprese attive nei settori dell’agricoltura, della silvicoltura, della pesca e dell’acquacoltura e in difficoltà per le conseguenze del conflitto russo-ucraino.

Il regime di aiuti SA.102896 si colloca nell’ambito del “Quadro temporaneo di crisi per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nel contesto dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia″, adottato il 23 marzo scorso.

Da una news pubblicata sul portale della Commissione (per la versione completa clicca QUI) si apprende che “il sostegno assumerà la forma di sovvenzioni dirette, vantaggi fiscali e di pagamento, anticipi rimborsabili, riduzione o esenzione dal pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali”.

Sempre nella news si legge che il regime di aiuti “sarà aperto alle imprese di tutte le dimensioni attive nei settori agricolo, forestale, della pesca e dell’acquacoltura colpiti dall’aumento dei prezzi di elettricità, mangimi e combustibili causato dall’attuale crisi geopolitica e dalle relative sanzioni”.

In una news del portale della Commissione europea – Rappresentanza in Italia (per la versione completa clicca QUI) si sottolinea che l’aiuto sarà concesso entro il 31 dicembre 2022 e non potrà superare il massimale di 35mila euro per impresa attiva nella produzione primaria nei settori dell’agricoltura, della silvicoltura, della pesca e dell’acquacoltura e di 400mila euro per impresa che opera in tutti gli altri settori.

 

Leggi anche