Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeNewsPrimo Piano7° Censimento generale dell’Agricoltura, il questionario è on line

7° Censimento generale dell’Agricoltura, il questionario è on line

Ha preso il via ieri, 7 gennaio 2021, il 7° Censimento generale dell’Agricoltura. La rilevazione – l’ultima a cadenza decennale per il settore Agricoltura e che dal 2022 si trasformerà in permanente – coinvolge oltre un milione e 70mila aziende del settore “con l’obiettivo di fornire – come si legge nel comunicato stampa  dell’Istat – un quadro statistico approfondito, a livello nazionale, regionale e locale, del nostro sistema agricolo e zootecnico”.

Sono tre le principali novità introdotte con questa edizione: il questionario in formato esclusivamente digitale, il coinvolgimento dei Centri di Assistenza Agricola (Caa) nella Rete di rilevazione e la tecnica multicanale di raccolta dei dati.

“Una sezione specifica del questionario – riporta il comunicato – cercherà di valutare anche l’impatto economico determinato dal Covid-19 sulle aziende in termini di variazione di volume di prodotto, di giornate di lavoro perse e dell’eventuale calo di vendite subito sul mercato nazionale e internazionale”.

L’indagine si concluderà il prossimo 30 giugno 2021. In autunno saranno fornite le informazioni sull’esito della raccolta mentre occorrerà attendere la primavera del 2022 per la diffusione definitiva dei dati.

“La rilevazione censuaria – si legge nel comunicato – consentirà di fornire una lettura approfondita della struttura del settore agricolo e zootecnico sia dal punto di vista tematico (caratteristiche del conduttore, utilizzazione dei terreni e consistenza degli allevamenti, metodi di gestione dell’azienda e loro eventuale multifunzionalità, tipo di manodopera impiegata, commercializzazione) sia per quanto riguarda la localizzazione territoriale delle diverse attività produttive, elemento decisivo per comprenderne le dinamiche di possibile sviluppo”.

 

Per il questionario clicca QUI