Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeFocusDicono di NoiVico Equense, alla scoperta dell’uva di Sabato

Vico Equense, alla scoperta dell’uva di Sabato

Estratto dell’articolo pubblicato da Ilmattino.it il 18 giugno 2019 –  Il settore agrifood può contribuire alla riduzione di emissioni ed avere così un impatto più soft sul pianeta. Questo è uno degli obiettivi del progetto Ansenum (acronimo di “Antichi Semi Nuovi Mercati”), finanziato dalla Regione Campania con risorse del Psr (tipologia d’intervento 16.5.1 “Azioni congiunte per la mitigazione dei cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi e per pratiche ambientali in corso”).

Il progetto, con capofila la Pro Loco di Vico Equense, vede come partner l’Istituto Controllo Qualità NHACCP (Nutrient & Hazard Analysis of Critical Control Point), il Parco Regionale dei Monti Lattari, il Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II e decine di aziende campane impegnate nel recupero di antiche coltivazioni e dei terreni su cui erano effettuate.

VAI ALL'ARTICOLO COMPLETO

Foto tratta dalla pagina Facebook del progetto Ansenum