Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeFocusDicono di NoiPsr, disimpegno evitato per le Regioni a rischio tranne una

Psr, disimpegno evitato per le Regioni a rischio tranne una

Estratto dell’articolo pubblicato da Terraevita.edagricole.it l’8 gennaio 2020 – La Regione Puglia ha subito un rilevante disimpegno dello stanziamento delle risorse del PSR, pari a 86 milioni di euro di risorse FEASR (Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale) e di 142 milioni di euro di risorse pubbliche. Alla scadenza del 31 dicembre 2019 (secondo disimpegno automatico n+3), non è stata solo la Puglia a soffrire. Sicilia, Basilicata, Abruzzo, Campania, Marche e Liguria hanno evitato il disimpegno in zona Cesarini.

La Regione Puglia spera in una “deroga all’impegno di spesa” che avrebbe a questo punto il solo effetto di evitare il disimpegno automatico. Il 17 dicembre 2019, nel corso di un incontro annuale di riesame 2019 che si è tenuto a Bruxelles, l’Ente ha illustrato lo stato di avanzamento del PSR che vede bandite quasi tutte le misure con uno stanziamento pari al 97% della dotazione complessiva.

VAI ALL'ARTICOLO COMPLETO

Foto tratta da pixabay.com