Portale per la comunicazione e la customer satisfaction
HomeFocusDicono di NoiLa nuova frontiera delle erbe aromatiche, la piana del Sele (e non solo) ci crede

La nuova frontiera delle erbe aromatiche, la piana del Sele (e non solo) ci crede

Estratto dell’articolo pubblicato da Corriereortofrutticolo.it il 15 giugno 2020 – L’exploit dei ristoranti etnici guida la corsa all’ampliamento delle superfici coltivate a piante aromatiche. Crescono nuove filiere, come quella super innovativa dell’asparago nero in Sicilia e non mancano, per alcune di esse, come il basilico, gli impatti negativi della chiusura dei vivai durante il lock-down.

Il boom delle piante officinali sta spingendo molti produttori della IV gamma della Piana del Sele a riconvertire le loro serre alla produzione di aromatiche perché molto più redditizie delle insalatine.